La matematica non è una opinione!

La matematica non è una opinione! Con lo skating, se metti in giuria pochi giudici, per esempio 5, essi, a testa, hanno in mano il 20% del risultato! Se ne metti, per esempio 17 essi, a testa, hanno in mano meno del 6% del risultato! E’ come dire: dato che valete poco, ne mettiamo molti!!! Ma questo interessa veramente ai Ballerini? Fare in modo che i giudici valgano poco interessa veramente ai Ballerini? Dichiarare apertamente: dato che siete dei Maestri (skating non forma giudici) scarsi, vi mettiamo in molti questo interessa veramente ai Ballerini? Abbiamo combattuto quei campioni che, essendo campioni in giuria, il ballerino era obbligato a prendere lezioni con loro (hold System), per passare a: scambiamoci le lezioni tra scarsi in mega stage, così, senza imparare nulla, tanto questi li mettiamo in giuria! Per poi passare a pannelli da 17 fino a 21 giudici, tanto valgono così poco che più ne mettiamo meglio è! Ma è veramente questo che interessa ai Ballerini? Non sarebbe meglio giudici terzi, preparati, ambiziosi di essere considerati esperti e capaci, che valutano le prestazioni con indicazioni ben precise e che nel caso errano possono essere richiamati? Sappiamo bene che, nel valutare un unico parametro, lo devi conoscere perfettamente e devi conoscere la scala valori di quel parametro, pertanto devi essere fortemente preparato in ogni aspetto di ogni singolo voto! devi sapere se dai 1 cosa significa, se dai 2 cosa significa, se dai 3 cosa significa, se dai 4 cosa significa, se dai 5 cosa significa, se dai 5,5 cosa significa, se dai 6 cosa significa, se dai 6,5 cosa significa, se dai 7 cosa significa, se dai 7,5 cosa significa, se dai 8 cosa significa, se dai 8,25, se dai 8,5, se dai 8,75 , se dai 9, 9,25; 9,5; 9,75, 10 cosa significa e lo devi saper spiegare e motivare! A mio avviso forse è questo che interessa ai Ballerini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *